Tutto quello che vorreste sapere sul GDPR

Informazioni, news aggiornate, consigli, suggerimenti sul Nuovo Regolamento della Privacy. Fai un check-up gratuito del tuo sistema di protezione

Il portale di riferimento per essere sempre aggiornato sulla fatturazione elettronica

Informazioni, news aggiornate e suggerimenti su come affrontare questo cambiamento

La carta da fotocopie non è la stessa per tutte le stagioni 

Durante il periodo estivo un problema ricorrente della carta da fotocopie è la sua arricciatura a causa delle mutazioni climatiche. Infatti, a causa dell’accensione e dello spegnimento dei condizionatori durante la giornata all’interno degli ambienti lavorativi, la temperatura cambia costantemente durante il giorno e questo porta all’arricciatura della carta e al conseguente inceppamento all’interno della stampante.  

In generale l’arricciatura della carta (piegature verso l'alto o verso il basso) può dipendere da fattori diversi quali:

  • umidità dell’ambiente in cui è conservata

  • grammatura

  • formato carta

  • lati stampati

  • numero di immagini presenti

  • utilizzo di carta standard, carta autocopiante o carta riciclata di scarsa qualità: da preferire carta di alta qualità

 

L’inceppamento della carta nei fotocopiatori, può dipendere però anche da problemi dell’apparecchiatura:

  • Se si verificano inceppamenti nel dispositivo di finitura, possono essere dovuti a registrazione fascicolo scadente o problemi di impilatura

  • Se si verificano problemi nell’alimentazione, problemi al meccanismo di trascinamento dei fogli

  • Se si verificano all’uscita, potrebbero essere problemi legati ai rulli fusori o alla lama di distacco del toner.

 

Ecco di seguito alcuni utili consigli da seguire per evitare la deformazione della carta e l’inceppamento all’interno della stampante.

Per stoccare e gestire la carta

  • Stoccare la carta in ambienti secchi, tenendola lontana da fonti calde o fredde, come caloriferi o finestre aperte.

  • Appoggiare la carta non utilizzata su uno scaffale o pallet a una certa altezza dal pavimento.

  • Se possibile, lasciare la carta imballata e confezionata fino al momento in cui deve essere utilizzata; in caso contrario, imballare le confezioni di carta parzialmente utilizzate.

Prima di caricare la carta

Toglierla dalla confezione a prova di umidità (da gettare) e inserirla nel vassoio (vedere la figura sotto per il corretto orientamento di caricamento). La smazzatura dei bordi della carta, anche se non richiesta, è indicata quando si utilizzano alcuni tipi di supporti in ambienti secchi.

Infine, un suggerimento: se si carica carta perforata, per agevolare la separazione dei fogli e impedire gli inceppamenti, si consiglia di smazzare le risme prima di caricarle nel vassoio.

Servizio Clienti
+39 0536 868611

Martinelli S.r.l. Via Circonvallazione N/E, 98 - 41049 Sassuolo (MO) | Tel: 0536 868611 Fax: 0536 868618 | info@martinelli.it - Privacy Policy
P.Iva 02262430362 - C.F. 01413050350 - Iscriz. registro Imprese di Modena 01413050350 - Capitale Sociale 350.000 i.v.